RFID nei sistemi payt

Gestione del rifiuto

La frontiera della tracciabilità in un mondo sempre più attento all’ambiente è la gestione del rifiuto. Noi di EasyRFID siamo specializzati in progetti per la raccolta e gestione della tariffa puntuale (TARIP).

Collaboriamo con i leader di settore sia come fornitori di tag RFID che integratori di soluzioni RFID complete e sistemi per l’etichettatura.

Le problematiche più comuni

Applicare lo schema delle 4 R – Riduzione, Riuso, Riciclaggio e Risparmio – è sicuramente fondamentale per raggiungere gli obiettivi ecologici prefissi, comportando un grande beneficio all’ambiente e ingenti risparmi alle amministrazioni.

Tuttavia, la realizzazione di ciò è molto più complessa in quanto le amministrazioni faticano a implementare un sistema di gestione del rifiuto efficiente; le cause possono essere varie, ma l’errore più grande fatto negli ultimi anni da chi è stato responsabile della raccolta e dello smaltimento della spazzatura è non aver attribuito a chi produce il rifiuto un ruolo chiave.

Gli utenti sono infatti raramente inclusi in tali sistemi di gestione, il che è incredibile, visto che sono proprio quelli che producono attivamente i rifiuti!

I sistemi PAYT

Vi sono moltissime strategie per coinvolgere gli utenti negli obiettivi ambientali; l’educazione e l’informazione, ad esempio, sono fondamentali e necessarie, ma i loro effetti si mostrano nel lungo termine.

La soluzione più efficiente e con effetto quasi immediato che si possa scegliere per la gestione del rifiuto è l’applicazione di soluzioni PAYT – Pay For What You Throw (paga per ciò che butti). Le soluzioni PAYT prevedono una tassa sul rifiuto dall’importo variabile in base a ciò che è stato conferito,  permettendo una tassazione equa, premiando i cittadini più virtuosi.

I recipienti sono identificati e associati in modo univoco al cittadino o all’azienda per mezzo di una tecnologia di tracciamento, come barcode / QRcode, codice stampato e RFID; la tecnologia RFID tuttavia permette di raggiungere i livelli più alti di materiale differenziato e minimi di produzione di indifferenziato.

La conseguenza è una situazione win-win-win:

  • le amministrazioni riducono il costo di gestione e smaltimento del rifiuto indifferenziato mentre aumenta la qualità di materiale riciclabile
  • Il cittadino è responsabilizzato e gioca una parte attiva nella transizione ecologica, oltre a risparmiare sulla tassa del rifiuto. E’ una vera e propria rivoluzione dal basso, in cui le azioni del singolo hanno un effetto socioeconomico concreto;
  • L’ambiente ringrazia.

Come funziona questa gestione intelligente dei rifiuti?

Con la tecnologia RFID è possibile raggiungere nei piccoli paesi (fino a 15k abitanti) il 98% di rifiuto differenziato, e in città più grandi (fino a 500k abitanti) l’87%. Sono cifre altissime, di gran lunga superiori alla media europea e che dimostrano quanto margine di miglioramento vi sia ancora in questo settore.

Molto sinteticamente, il processo è il seguente:

  • Un tag RFID applicato al sacchetto o al contenitore consente di identificare in modo univoco l’oggetto;
  • Al momento della consegna del recipiente ‘intelligente’ al cittadino avviene l’associazione tra il codice univoco del tag e il codice fiscale dell’utente;
  • un sistema di lettura identifica il tag al momento della conferimento del rifiuto.
  • un sistema informatico gestisce automaticamente le varie fasi di associazione ed elaborazione dati .
 

La grandissima mole di dati raccolti permette di analizzare la qualità e l’efficienza del servizio di raccolta e intervenire qualora vi sia la necessità.

La soluzione di EasyRFID

EasyRFID è in grado di supportare l’implementazione dell’intero sistema di gestione del rifiuto, dalla produzione del tag RFID all’integrazione di hardware – anche proprietari, – al software di gestione dei dati.

Processi di etichettatura e rendicontazione

La rendicontazione è il passaggio forse più delicato nei sistemi di tracciabilità del rifiuto, poiché è la struttura dati su cui si basa l’intera gestione, dalla distribuzione, alla registrazione del conferimento, al calcolo della tariffa puntuale. Ci piace pensare che sia le fondamenta dell’intero sistema. EasyRFID sviluppa e integra sistemi di etichettatura in linea di sacchi e contenitori, e processi di rendicontazione del dato.

Tag RFID

EasyRFID, produttore di tag RFID completamente customizzabili, negli anni ha sviluppato tag specifici per l’utilizzo in esterno su sacchi, come il tag Garbage IP68, e bidoni, come il tag Outdoor IP68. Entrambe le tipologie sono IP68 e ampiamente testate in situazioni reali.

Hardware

Vi sono vari modi di implementare la parte hardware in una soluzione PAYT, ma nessuno di essi necessita l’intervento dell’operatore, che può quindi effettuare la raccolta come in una gestione senza sistema di identificazione. Qualora si trattasse di un sistema di raccolta porta a porta, questi sistemi di lettura possono essere costituiti da dispositivi mobili o indossabili – come il guanto, il bracciale, EYMINIZ o il palmare – o fissi, come l’equipaggiamento per camion EasyTruck. Se invece si è optato per la distribuzione sul territorio di isole ecologiche e cassonetti, il bidone intelligente (WIP – scheda) è la soluzione ottimale, poiché permette il massimo controllo sul conferito.

Software

In un sistema di gestione complesso come quello del settore rifiuti, il software di gestione IDIot permette la tracciabilità massima sui dati raccolti e l’accesso da parte di tutti gli attori della catena del rifiuti alla piattaforma e ai loro dati specifici. Il cittadino può addirittura verificare in tempo reale a quanto ammonti la sua TARIP!

Perchè scegliere EasyRFID

Nella scelta di un fornitore di tag bisogna sicuramente valutare molteplici fattori

Gamma di prodotti

Disponiamo di un'ampia gamma di prodotti adatta a diverse applicazioni e formati. Possiamo fornire tag passivi UHF, HF e NFC di diversi dimensioni e materiali.

Produzione interna

I nostri prodotti sono realizzati internamente; questo permette un alto controllo della produzione e un'ampia possibilità di personalizzazione.

Qualità

Abbiamo una divisione interna che si occupa specificatamente di controllo qualità; siamo in grado di fornire bobine con etichette 100% funzionanti.

Campioni di prodotto

Forniamo una campionatura in breve tempo e con le specifiche richieste dal cliente.