RFID nel commercio

Retail e Supply Chain

Il momento della distribuzione è un passaggio fondamentale per le aziende commerciali: è qui che viene determinato il successo di tutto il lavoro fatto in precedenza. Utilizzando RFID nel retail si ottengono dei benefici concreti sia per il venditore sia per il consumatore finale.

La soluzione RFID che verrà realizzata risponde a una domanda specifica: quale problema voglio risolvere?

Tracciare le risorse con RFID

La tecnologia RFID viene ampiamente utilizzata per il tracciamento delle risorse: detta in parole semplici, basta applicare un tag sull’oggetto da tracciare e poi rilevato da appositi dispositivi di lettura. Può essere taggato qualsiasi cosa e su più livelli, dal pallet alla scatola, al singolo prodotto.

Un fantastico aspetto degli RFID è la possibilità di conoscere in tempo reale lo stato del magazzino o del negozio. Con questa tecnologia, inoltre, si minimizzano tutti quei costi aggiuntivi derivanti da errori di gestione manuale del flusso logistico, furti e smarrimenti.

Il grande vantaggio della tecnologia RFID è quello di poter “leggere” massivamente i tag in una determinata area, senza che siano necessariamente visibili. Possono quindi essere collocati all’interno di imballi o nascosti nei prodotti. EasyRFID ha sviluppato prodotti specifici per il mondo dell’abbigliamento, come l’etichetta di composizione con tag RFID e il cartellino personalizzabile.

Riduzione dei tempi di consegna

La riduzione dei costi indesiderati non è l’unico beneficio dato dall’applicare gli RFID nel retail. La tecnologia RFID permette un’estrema velocizzazione del flusso, automatizzando operazioni che tradizionalmente richiedono un’importante impegno di tempo.

L’inventariato è istantaneo e lo stock del magazzino può essere aggiornato in tempo reale, così da gestire i rifornimenti e gli ordini dei clienti, ed evitare out-of-stock che danneggerebbero la reputazione del negozio incidendo negativamente sulle vendite future.

Sono vari i dispositivi che vengono impiegati nelle aziende commerciali, come per esempio i dispositivi mobili – palmare e tablet – e i varchi, impiegati principalmente per la gestione del flusso di merci.

Ancora può complessa è la vendita al dettaglio omnicanale, settore in cui la maggior parte delle aziende gestiscono store fisici e online separatamente, ciascuna con il proprio inventario. La tecnologia RFID permette il corretto allineamento degli inventari di depositi e negozi (online e fisici) e la visione accurata dell’inventario attraverso la rete di distribuzione.

Supply chain ottimizzata con RFID

Per avere un maggiore controllo della catena dell’approvvigionamento è possibile utilizzare la tecnologia RFID, con cui si può tracciare il prodotto dal sito di produzione a quello di distribuzione, dal magazzino fino all’uscita del punto vendita. Permette infatti di conoscere in tempo reale la posizione di un oggetto e avere un maggiore controllo su tutto il processo della supply chain, eliminando le possibili perdite lungo il tragitto.

 

 

 

Migliorare l'esperienza dell'utente

Il massimo controllo del flusso della merce dà valore aggiunto all’oggetto la cui produzione è priva di zone grigie: il consumatore può risalire a tutti gli attori della catena produttiva, a maggiore garanzia della qualità di ciò che compra.

Vi sono tuttavia anche altri aspetti della tecnologia di cui il consumatore può beneficiare direttamente.

Ad esempio, il check-out rapido nei negozi, in cui è possibile stilare la lista dei prodotti da acquistare istantaneamente. O anche l’applicazione creativa e innovativa degli degli smart mirror, in cui specchi intelligenti nei camerini dei negozi di abbigliamento, dopo aver rilevato i tag RFID sui vestiti scelti, permettono di mostrare abbinamenti con altri capi e la disponibilità di altre taglie e colori. E ancora, la customer care impiega ampliamente la tecnologia RFID per aprire un dialogo diretto con il cliente per mezzo del prodotto. I tag posizionati sui prodotti al consumatore finale permettono di veicolare informazioni e sconti, e garantirne l’autenticità.



Perchè scegliere EasyRFID

Nella scelta di un fornitore di tag bisogna sicuramente valutare molteplici fattori

Gamma di prodotti

Disponiamo di un'ampia gamma di prodotti adatta a diverse applicazioni e formati. Possiamo fornire tag passivi UHF, HF e NFC di diversi dimensioni e materiali.

Produzione interna

I nostri prodotti sono realizzati internamente; questo permette un alto controllo della produzione e un'ampia possibilità di personalizzazione.

Qualità

Abbiamo una divisione interna che si occupa specificatamente di controllo qualità; siamo in grado di fornire bobine con etichette 100% funzionanti.

Campioni di prodotto

Forniamo una campionatura in breve tempo e con le specifiche richieste dal cliente.

Inlay correlati